Sposalizio del mare, verso la fine di viale D'Annunzio

Decorazione navata ad affresco - Basilica di San Piero a Grado (G. Bettini, Comune di Pisa)
Decorazione navata ad affresco - Basilica di San Piero a Grado (G. Bettini, Comune di Pisa)
Il 6 luglio si celebrava questo rito per rievocare la tradizione marinara di rispetto reciproco tra la città e il mare. Originariamente un grande e ricco corteo di navi partiva trasportando la reliquia del sangue di san Clemente dalla Cattedrale alla Basilica di San Piero. Da qui proseguiva il suo percorso verso il mare. Si può supporre che in quell’occasione la Repubblica scegliesse una vergine appartenente alle famiglie più importanti di Pisa e la vestisse di abiti bianchi e fiori ed ella dovesse così rappresentare la sposa del mare. Giunti quindi davanti alla foce i pisani offrivano al mare in dono ori e argenti, così da rendere ancora più sacra l’unione.
Ultimo aggiornamento: 19/10/2020
B&B IL PESCATORE
370m
Barbolani, 67 - Marina di Pisa
Recapito 340 9200827
LA PAPAYA 2
390m
Maiorca, 93 - Marina di Pisa - 56128
Recapito 050 34148
VILLINO ERMIONE
410m
Via F. Barbolani, 22 P.1° - Marina di Pisa
Recapito 338 1372085
LA PAPAYA 3
420m
Maiorca, 45 - Marina di Pisa
Recapito 050 34148
Amore, eros e salute del cuore
210m
Porto di Pisa
04-09-2018
05-09-2018
151 Miglia a Marina di Pisa
240m
Porto di Pisa
14-05-2016
Pisa segreta a Marenia - Marenia 2014
290m
Porto Turistico
05-08-2014