Chiesa di San Jacopino in Orticaia

Chiesa di San Jacopino in Orticaia
Chiesa di San Jacopino in Orticaia
Le prime testimonianze relative all’edificio sono del 1110 quando fu menzionato come canonica regolare sotto gli agostiniani. La chiesa fu aggregata nei secoli alle vicine chiese di San Michele degli Scalzi e a Santa Croce in Fossabanda, per essere poi concessa agli Oblati di Maria Vergine. L’esterno è rimasto incompiuto, con paramenti in marmo e verrucano. Il portale d’accesso mostra le usuali fasce bicrome dell’architettura pisana. Degna d’interesse è l’abside decorata con archetti ciechi. L’interno della Chiesa, che ha subito numerosi interventi di restauro, si presenta ad aula unica con affreschi del XVIII secolo del pittore pisano Mattia Tarocchi: la confessione di San Ranieri; l’Ultima Cena; il martirio dei Ss. Giacomo il Minore e San Filippo, apostoli; le tentazioni di Sant’Antonio.
Ultimo aggiornamento: 31/03/2021
AFFITTACAMERE CISANELLO
90m
Via Piero Di Puccio 6, p.t., int.1
Recapito 050 864590
MYOSOTIS
450m
Rosellini, 78
Recapito 339 3423140
INAUDITA
20m
Chiesa di San Michele degli Scalzi
05-09-2014
06-09-2014
CINEMA LANTERI
20m
Cinema Lanteri
23-09-2014
25-09-2014