Scuola medica e Musei di Anatomia Umana e Patologica

Interno museo di Anatomia Umana (Museo di Anatomia Umana)
Interno museo di Anatomia Umana (Museo di Anatomia Umana)
La scuola medica pisana nasce con l’Università di Pisa, le cui origini risalgono almeno all’VIII secolo, benché la bolla papale In supremae dignitatis di Clemente VI, che ne ufficializzò il riconoscimento, sia datata 1343. Della scuola medica abbiamo alcune menzioni già nel XIII secolo.
Il Museo di Anatomia Umana Filippo Civinnini nasce nel 1832 ed espone più di 3000 reperti medici, tra cui le Tavole Anatomiche di Paolo Mascagni. All’interno sono di grande interesse le raccolte archeologiche, come mummie egizie provenienti dalle prime spedizioni ottocentesche, modelli anatomici e preparati che servivano ai professori durante le lezioni. Si visita su appuntamento telefonando al numero 050 2211372 o scrivendo a info.mau@sma.unipi.it (via Roma 55)




Il Museo di Anatomia Patologica nasce nel 1870 ed espone reperti umani e animali patologici, provenienti dagli studi e dalle collezioni dell’Università. Di grande interesse sono i reperti di epoca medicea e lorenese. (via Roma 57). Visitabile su appuntamento.


Ultimo aggiornamento: 31/03/2021
LOCANDA LA LANTERNA
160m
Via Santa Maria, 113
Recapito 050 830305
FRANCESCO
170m
Via Santa Maria, 129
Recapito 050 551280
CASA DORA
170m
Santa Maria, 121
Recapito 320 7525054
7 ROOMS RELAIS
180m
Santa Maria, 83
Recapito 050 9912004
TRATTORIA GOFFREDO
160m
Via Roma, 66
Recapito 050 561908
LA LANTERNA
160m
Via Santa Maria, 113
Recapito 050 834651,050 830305
RISTORANTE GIAPPONESE ZEN
170m
V. S. Maria, 105
Recapito 050 555046
OSTERIA IN DOMO DI FLORI ANTONELLA
180m
Via S. Maria, 129
Recapito 050 555542