Casa natale di Antonio Pacinotti, via Santa Maria

Casa natale A. Pacinotti (L. Corevi, Comune di Pisa)
Casa natale A. Pacinotti (L. Corevi, Comune di Pisa)
Antonio Pacinotti nacque nell’anno 1841 a Pisa e fin da giovane si distinse in ambiente accademico per le doti nelle matematiche applicate. Fu professore di Fisica applicata all’Università di Pisa e Senatore del Regno d’Italia, nonché socio dei Lincei. L’invenzione dell’Anello di Pacinotti (1860), un nucleo di ferro toroidale circondato da un filo di rame avvolto a spirale che ruota attorno a un asse tra due magneti generando corrente elettrica, è da considerarsi il prototipo di un generatore dinamico di corrente elettrica. Inoltre se la corrente veniva diretta in un filo di rame, l’intero macchinario, parte della famosa Macchinetta di Pacinotti, iniziava a rotare, esattamente come in un motore elettrico.

Curiosità: purtroppo l’invenzione della dinamo è attribuita a Zénobe Gramme, capofficina delle officine Fremont, al quale Pacinotti aveva mostrato la sua invenzione con l’intento di venderne il brevetto. Il grande scienziato belga utilizzò il prototipo di Pacinotti, che non ebbe applicazione pratica, per brevettare la macchina magneto-elettrica, o machine de Gramme.
Ultimo aggiornamento: 01/04/2021
GALILEO
50m
Via Santa Maria, 12
Recapito 339 1743810
AFFITTACAMERE DI VALTER PARDINI
70m
Santa Maria, 37 piano 3°
Recapito 340 4093733
LOCANDA DEL TURISTA
120m
Piazza Arcivescovado, angolo Via Corta
Recapito 050 560932
RISTORANTE AL VECCHIO TEATRO
70m
Via Collegio Ricci, 12
Recapito 050 20210
OSTERIA I SANTI LA BAGATTELLA
90m
V. S. Maria, 71
Recapito 050 28081
DA MATTEO
120m
Via L'Arancio, 48
Recapito 050 41057
TRATTORIA DA STELIO DI BERRETTA MAURIZIO
130m
Piazza Dante Alighieri, 11
Recapito 050 2200171