Affresco di Louis Jacques Mandé Daguerre, Borgo Stretto

Affresco di Louis Jacques Mandé Daguerre (M. Pileri)
Affresco di Louis Jacques Mandé Daguerre (M. Pileri)
In prossimità dell’edicola, in alto, si scorge il volto affrescato di un uomo: si tratta di Louis-Jacques-Mandé Daguerre (Francia 1787 - 1851), pittore e decoratore teatrale. Nel 1824 Louis-Jacques-Mandé Daguerre iniziò alcuni esperimenti, con la collaborazione di Joseph Niépce, fotografo e ricercatore francese, per giungere a fissare le immagini riprese mediante camera oscura su supporti sensibilizzati. Nel 1837 nascerà la dagherrotipia e un paio di anni dopo la moderna fotografia. A Pisa cominciarono a parlare della nuova tecnica nel 1839 in occasione del Primo Congresso degli Scienziati Italiani.
Ultimo aggiornamento: 01/04/2021
STYLISH CENTRAL CHOCOL. APT
20m
del Poschi, 15 - p.3
Recapito 329 8586716
HANGING GARDEN
30m
Lasrgo Ciro Menotti, 7
Recapito 328 3545208
I DUE BORGHI 3
90m
Vicolo Del Tinti, 13 p. 2 e p. 3
Recapito 327 9404785
I DUE BORGHI
90m
Vicolo Del Tinti, 13 p. 1
Recapito 349 6002348
PIZZERIA IL MONTINO
50m
V. Monte, 1
Recapito 050 598695
OSTERIA DI CULEGNA
70m
Via Mercanti, 25
Recapito 050 576426
TRATTORIA SANT'OMOBONO
70m
Piazza Sant'Omobono, 6
Recapito 050 540847
IL BORGO
80m
Via Case Dipinte, 2
Recapito 050 542622