Palazzo Chiesa, lungarno Galilei

Rovine di palazzo Chiesa sul lungarno Galilei (L. Corevi, Comune di Pisa)
Rovine di palazzo Chiesa sul lungarno Galilei (L. Corevi, Comune di Pisa)
Qui, sull’ultima parte del muro in rovina (ferita della Seconda Guerra Mondiale, mai rimarginata) si legge, su un’epigrafe, il nome di Percy Bysshe Shelley. Il poeta, insieme alla moglie Mary Wollstonecraft Shelley, visse nel palazzo Chiesa (quello distrutto) dal novembre del 1821 fino alla primavera del 1822. Mary scrisse ‘La casa è proprio accanto a quella della Scoto, sul lato Nord del Lung’Arno…’ (La Scoto è Teresa, moglie di Vincenzo Scotto, figlio dell’armatore Domenico che acquistò il parco che prende il suo nome). I coniugi Shelley arrivarono a Pisa nel 1818 per la prima volta, senza tuttavia fermarsi a lungo, viaggiarono a Livorno e si stabilirono per un po’ a Bagni di Lucca. Tornarono a Pisa nel gennaio del 1820 alloggiando al palazzo dei Galletti (dove oggi ha sede il dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Pisa), da agosto a ottobre si trasferirono a Bagni di Pisa (San Giuliano Terme) per poi tornare a Pisa, alloggiando questa volta a palazzo Chiesa, nel novembre del 1821. Anche l’estate di quell’anno la passarono a San Giuliano. Nel luglio del 1822 P.B. Shelley morì in un naufragio nel mare davanti a Lerici.
Del palazzo Chiesa oggi purtroppo restano solo le rovine, queste rappresentano una delle ferite, non ancora rimarginate, della seconda guerra mondiale, e la targa, su in alto, posta a memoria del soggiorno della coppia di scrittori. Mary nell’ottobre del 1820 scrisse in una lettera: ’A Shelley piaceva la mitezza del clima e la sua solitudine era ravvivata dal frequentare diversi cari amici. Stranamente, fu il caso a farci imbattere in questa città tranquilla e mezza spopolata; ma la sua pace piacque a Shelley. Il fiume, le montagne vicine e il mare non lontano, ne aumentavano le attrazioni e furono meta di molte piacevoli gite.’ I due si spostavano spesso a San Giuliano, Pugnano e Molina di Quosa lungo un canale, ormai non più percorribile perché troppo stretto e a tratti ricoperto, con una piccola barca che Percy aveva acquistato. Il viaggio doveva essere molto romantico, poiché Mary lo descrisse così: ‘Di giorno, moltitudini di libellule saettavano sulla superficie; di notte le lucciole uscivano dai cespugli sugli argini; sul mezzogiorno frinivano le cicale e nella quiete della sera tubava l’assiolo’.


Cit.
I
Il sole è tramontato; le rondini dormono;
nell’aria grigia i pipistrelli aleggiano
rapidi e i rospi molli e lenti strisciano
dai loro angoli umidi, e il soffio della sera
vaga qua e là sulle acque tremanti del fiume,
ma dal suo sogno estivo non risveglia un fremito.
II
Non c’è rugiada stasera sull’erba rinsecchita,
non c’è umidore nell’ombra degli alberi;
il vento spira a tratti asciutto e lieve;
e nel moto incostante della brezza
polvere e paglie sono spinti in turbini
per la città lungo le vie selciate.
III
Sopra la superficie del fiume che trascorre
si specchiano le immagini increspate
della città immobilmente inquieta, che sempre
tremano, e non svaniscono mai;
andate…, voi che siete mutati ed ugualmente
la troverete proprio com’è ora.
IV
L’abisso in cui il sole è affondato s’è chiuso
con le barriere oscure d’una cinerea nuvola
simili a un monte ammucchiato su un monte – ma che
crescono e spingono in alto affollandosi, e sopra
uno spazio di liquido azzurro si stende
da cui risplende intensa la stella della sera.

Percy Shelley, La sera: Ponte al mare, Pisa, Rime, 1820
Ultimo aggiornamento: 31/03/2021
RESIDENCE DOMUS
80m
Via La Tinta, 11-13
Recapito 050 2201404 - 412 - 049
LANFRANCHI SUITE
160m
Lanfranchi, 8
Recapito 331 1390129
MINERVA
200m
Piazza Giuseppe Toniolo, 20
Recapito 050 501081
A CASA DI BITTA
230m
Mazzini, 90 p.3
Recapito 331 1487006
OSTERIA DEL VIOLINO
120m
Via La Tinta, 33
Recapito 338 5044455
PIZZERIA GALILEO
120m
Via Sebastiano Silvestri, 10/12
Recapito 050 28287
PIZZERIA DEL GALILEO DI DAILA SAS
130m
Via Silvestri, 12
Recapito 050 500469
GALILEO
140m
Via San Martino, 6
Recapito 050 28287
JAZZWIDE SUMMER
40m
Argini e Margini
12-09-2014
13-09-2014
JAZZWIDE SUMMER
50m
Argini e Margini
29-08-2014
30-08-2014