Il Gombo

Spiaggia  (Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli)
Spiaggia (Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli)
Nel luglio del 1839 due amanti in fuga passarono tre settimane di passione in una piccola casa di legno che si trovava a pochi metri dal mare, lungo la costa del Gombo, oggi parte del Parco Naturale di San Rossore. Chi sono i due e perché erano in fuga?

Franz Liszt (Raiding, 1811 - Bayreuth, 1886) fu uno dei più celebri compositori e musicisti del periodo romantico. Inventò un nuovo modo di suonare: in molte delle sue opere, la melodia viene affidata ai pollici delle due mani, lasciando così libere le altre dita di destreggiarsi con arpeggi e ottave. Si dice che le sue espressioni facciali e la sua gestualità riflettessero ciò che stava suonando, tanto da essere preso spesso in giro dalla stampa del tempo, ma il pubblico era estasiato dai suoi spettacoli.

Marie d’Agoult (Francoforte sul Meno, 1805 - Parigi, 1876) fu una scrittrice, conosciuta con lo pseudonimo di Daniel Stern. Tra le sue opere più note Histoire de la Révolution (1848); Dante et Goethe, dialoghi (1864); Esquisses morales (1849)… Fu inoltre amica e ammiratrice di Mazzini con cui ebbe un rapporto epistolare, poi pubblicato: Lettres de J. Mazzini à D. Stern (1874) e Lettere della Contessa d’Agoult a G. Mazzini (1927). Nel 1835 abbandonò il marito per seguire Franz Liszt, col quale visse fino al 1844 e a cui diede tre figli (la seconda, Cosima, sposò nel 1870, in seconde nozze, Richard Wagner). Viaggiarono molto insieme soprattutto in Svizzera e in Italia


Ultimo aggiornamento: 31/03/2021