Palazzo Salviati

Facciata - Palazzo Salviati (A. Matteucci)
Facciata - Palazzo Salviati (A. Matteucci)

Gli stemmi trecenteschi che adornano la facciata del palazzo indicano i primi proprietari, i Ciampolini, ricchissimi mercanti pisani. A metà del Quattrocento i Salviati acquistarono l’intero immobile e vi installarono una sede del loro Banco.
L’ascesa sociale e politica di questa famiglia si compì in quegli anni. La loro compagnia sorse a Firenze e a Pisa con funzioni di commercio, produzione di panni e banca. Nel corso del XVI secolo la loro attività si ampliò a livello internazionale creando banchi a Londra, Bruges, Lione ed Anversa. Nella seconda metà del Settecento questo immenso patrimonio aveva assunto un carattere esclusivamente immobiliare, di cui il sontuoso palazzo fiorentino di via del Palagio costituiva il fiore all’occhiello, mentre il palazzo di Pisa era soltanto una residenza secondaria.
Un’iscrizione inserita sull’architrave del Palazzo cita Averardus et Antonius Philippi Salviati fecerunt e data la costruzione dell’edificio (conservatosi inalterato) al 1594. L’impianto “a U” è frutto dell’unione di case-torri medievali, le cui tracce sono visibili da vicolo Sismondi. I lavori di accorpamento furono eseguiti dalla famiglia Ciampolini. Un cartiglio marmoreo rammenta invece che i Salviati, entrati in possesso dell’intero immobile dal 1472, trasformarono la casa in palazzo cittadino su progetto di Jacopo Piccardi da Rovezzano: sistemarono la facciata con i cantonali e il portale in bugnato (ove troneggia il blasone Salviati), con le cornici in pietra arenaria a contornare le aperture e le finestre “inginocchiate” del piano terra che, come il portale, sono sormontate da timpani triangolari. All’interno sono due loggiati e un cortile con pozzo, mentre sui quattro piani si snodano le camere, le sale e la cappella. Nel Settecento fu ridisegnata la scala principale e modificato l’assetto del piano nobile.

Testi a cura di: A. Sobrero, M. Zampetti
Ultimo aggiornamento: 19/10/2020
LA DIMORA
70m
San Bernardo, 22
Recapito 347 0792363
RELAIS CENTROSTORICO 1? piano
120m
Corso Italia, 26 p. 1? int. 2
Recapito 050 45231
TOWER'S GARDEN
120m
Pietro Da Pisa, 6
Recapito 3201538598
VILLA THERESA
140m
Via della Foglia, 13
Recapito 050 49159
RISTORANTE ENOTECA L'ETICHETTA
50m
Via S. Martino, 89
Recapito 050 24080
K.F.CI DI MD FAZLUL KARIM
50m
Piazza Gambacorti, 8
Recapito 050 20557
TRATTORIA DA CUCCIOLO
60m
V. Rosselmini, 9
Recapito 050 26086
BENY
60m
Piazza Gambacorti Chiara, 22
Recapito 050 25067
Marina Mulopulos
ExWide
05-12-2014
06-12-2014
POLO
ExWide
27-02-2015
28-02-2015
GIANLUCA FIGLIOLA 4tet feat. GIOVANNI AMATO
20m
EXWIDE Club Pisa
13-02-2016
14-02-2016