Piazza Chiara Gambacorti (Lucarelli, wikimediacommons) photogallery Piazza Chiara Gambacorti (Lucarelli, wikimediacommons)

Conosciuta dai pisani come piazza della Pera per l’antico cippo etrusco a forma di pera che si trova sull’angolo della vicina via S. Martino, nel 2004 piazza Gambacorti è stata oggetto di un’approfondita indagine archeologica che ha permesso di ricostruirne la storia dal XII secolo ad oggi, mettendo in luce i resti della chiesa medievale di S. Lorenzo in Chinzica, demolita nel 1932.
La chiesa, costruita agli inizi del XII secolo su iniziativa di una ricca famiglia pisana, fu più volte ristrutturata rispondendo ai diversi canoni estetici e alle esigenze di rappresentanza dei numerosi proprietari, fino alla definitiva sconsacrazione nel 1784. L’impianto originario, a pianta rettangolare priva di abside, con una superficie di circa 300mq, fu realizzato con possenti blocchi in pietra e suddiviso internamente in tre navate da due serie di pilastri.
La facciata, sull’odierna via S. Lorenzino, aveva un ampio ingresso centrale affiancato da due entrate più piccole. Una serie di eventi traumatici, tra cui vari incendi del tetto e un’esondazione dell’Arno, imposero ripetute ristrutturazioni dell’edificio che venne ripavimentato più volte, alzando via via le quote di calpestio, e ricostruito parzialmente in mattoni alla fine del XIV secolo. Alla fine del XVII secolo risalgono invece le numerose sepolture scavate all’interno della chiesa.
Dopo la sua sconsacrazione, la chiesa fu trasformata in un edificio civile; ne sono testimonianza diverse strutture per lo smaltimento dei rifiuti costruite in questo periodo ed utilizzate fino agli inizi del XX secolo. Il contenuto di questi "bottini" (frammenti di contenitori, vasellame e resti di pasto) ha fornito importanti conoscenze sulle abitudini alimentari e sulla vita quotidiana degli abitanti.

Testi a cura della Società storica Pisana - (G. Gattiglia)
Ultimo aggiornamento 18/06/2013
Indirizzo: Piazza Chiara Gambacorti, 1-13, 56125 Pisa
Itinerari collegati: San Martino
Bibliografia:

M. Milanese (a cura di), Piazza Gambacorti. Archeologia e urbanistica a Pisa. Scavi e ricerche 2004, Edizioni PLUS, Pisa 2005.

NELLO STESSO ITINERARIO SAN MARTINO

Lunetta sopra la porta di accesso - Ex Teatro Redini (M. Baldassarri) Lunetta sopra la porta di accesso - Ex Teatro Redini (M. Baldassarri)
Inaugurato nell’autunno del 1901, il teatro prende il nome dal suo fondatore, ...
leggi tutto
Facciata - Palazzo Salviati (www.pisaoggi.it/Guida-di-Pisa/Palazzi) Facciata - Palazzo Salviati (www.pisaoggi.it/Guida-di-Pisa/Palazzi)
Il palazzo aggrega strutture medievali le cui tracce sono ben visibili nel fianco ...
leggi tutto
Interno - Chiesa S. Sepolcro (Tango7174) Interno - Chiesa S. Sepolcro (Tango7174)
L’edificio, illuminato da monofore e costruito in pietra locale, ha pianta ottagonale ...
leggi tutto
Nino Pisano (attrib.), Madonna in trono col Bambino detta Madonna dei Vetturini, Museo Nazionale di San Matteo: da Pisa nei secoli. L’arte, la storia, la tradizione, 2, a cura di A. Zampieri, Pisa, ETS, 2003, p. 134, fig. 56 Nino Pisano (attrib.), Madonna in trono col Bambino detta Madonna dei Vetturini, Museo Nazionale di San Matteo: da Pisa nei secoli. L’arte, la storia, la tradizione, 2, a cura di A. Zampieri, Pisa, ETS, 2003, p. 134, fig. 56
Risale alla fine del Cinquecento il trasferimento dalla chiesa di S. ...
leggi tutto
Facciata - Palazzo Lanfranchi (G. Gattiglia) Facciata - Palazzo Lanfranchi (G. Gattiglia)
Il palazzo prende nome dalla famiglia dei Lanfranchi, casata dell’aristocrazia ...
leggi tutto
 
Walking in the City

Piazza Gambacorti

Piazza Chiara Gambacorti (Lucarelli, wikimediacommons)

Conosciuta dai pisani come piazza della Pera per l’antico cippo etrusco a forma di pera che si trova sull’angolo della vicina via S. Martino, nel 2004 piazza Gambacorti è stata oggetto di un’approfondita indagine archeologica che ha permesso di ricostruirne la storia dal XII secolo ad oggi, mettendo in luce i resti della chiesa medievale di S. Lorenzo in Chinzica, demolita nel 1932.
La chiesa, costruita agli inizi del XII secolo su iniziativa di una ricca famiglia pisana, fu più volte ristrutturata rispondendo ai diversi canoni estetici e alle esigenze di rappresentanza dei numerosi proprietari, fino alla definitiva sconsacrazione nel 1784. L’impianto originario, a pianta rettangolare priva di abside, con una superficie di circa 300mq, fu realizzato con possenti blocchi in pietra e suddiviso internamente in tre navate da due serie di pilastri.
La facciata, sull’odierna via S. Lorenzino, aveva un ampio ingresso centrale affiancato da due entrate più piccole. Una serie di eventi traumatici, tra cui vari incendi del tetto e un’esondazione dell’Arno, imposero ripetute ristrutturazioni dell’edificio che venne ripavimentato più volte, alzando via via le quote di calpestio, e ricostruito parzialmente in mattoni alla fine del XIV secolo. Alla fine del XVII secolo risalgono invece le numerose sepolture scavate all’interno della chiesa.
Dopo la sua sconsacrazione, la chiesa fu trasformata in un edificio civile; ne sono testimonianza diverse strutture per lo smaltimento dei rifiuti costruite in questo periodo ed utilizzate fino agli inizi del XX secolo. Il contenuto di questi "bottini" (frammenti di contenitori, vasellame e resti di pasto) ha fornito importanti conoscenze sulle abitudini alimentari e sulla vita quotidiana degli abitanti.

Indirizzo:
Bibliografia:

M. Milanese (a cura di), Piazza Gambacorti. Archeologia e urbanistica a Pisa. Scavi e ricerche 2004, Edizioni PLUS, Pisa 2005.

mappa

INFORMAZIONI UTILI

TipologiaTipologia
ARCHITETTURA URBANA
CondividiCondividi:
Google

Dove mangiare

K.F.CI DI MD FAZLUL KARIM7m

Piazza Gambacorti, 8 - Pisa
Tel.: 050 20557

IL BISTROT30m

Piazza Chiara Gambacorti, 18 - Pisa
Tel.: 050 26360

BENY31m

Piazza Gambacorti Chiara, 22 - Pisa
Tel.: 050 25067

VISUALIZZA TUTTI


Dove dormire

LA DIMORA42m

Via San Bernardo, 22 - Pisa
Tel.: 342 0556811
E-mail: ladimora2012@gmail.com

CENTRO STORICO76m

Corso Italia, 26 P. 1° - Pisa
Tel.: 050 45231
E-mail: info@centrostoricopisa.it

RELAIS CENTRO STORICO76m

Corso Italia, 26 - Pisa
Tel.: 050 45231
E-mail: info@centrostoricopisa.it

VISUALIZZA TUTTI


PROSSIMI EVENTI

DA MAGRITTE A DUCHAMP 1929: IL GRANDE SURREALISMO DAL CENTRE POMPIDOU

DAL 11 OTT 2018 AL 17 FEB 2019
Pisa, palazzo blu

Bosch, Brueghel, Arcimboldo agli Arsenali repubblicani

DAL 17 NOV 2018 AL 26 MAG 2019
Pisa, Arsenali repubblicani

Concerto di Natale in cattedrale

IL 15 DIC 2018
Pisa, Cattedrale di Pisa

Eventi di Natale - 15 Dicembre

IL 15 DIC 2018
Pisa, Tirrenia