Bambino in fasce sopra il portale - Ospizio dei Trovatelli (F. Anichini) photogallery Bambino in fasce sopra il portale - Ospizio dei Trovatelli (F. Anichini)

La costruzione dell’Ospizio dei Trovatelli viene fatta risalire al 1315, dopo la battaglia di Montecatini. L’edificio, annesso alla chiesa di S. Giorgio dei Tedeschi, si chiamava in origine Ospedale della Pace e del Principe, doveva avere circa venti posti letto e aveva la generica funzione di ospizio per malati. Agli inizi del XIV secolo l’ospedale diventa ricovero per bambini abbandonati, nel tentativo di porre rimedio all’antica e diffusa usanza dell’esposizione dei neonati, e viene intitolato al beato Domenico Vernagalli, fondatore nel XIII secolo del primo istituto per orfani gettatelli di Pisa (l’istituto si trovava allora annesso alla chiesa di S. Michele in Borgo). La trasformazione della funzione e del nome dell’edificio sono testimoniati dalla bolla di Papa Martino V del 1419 e da un manoscritto del XVII secolo di autore anonimo. L’Ospizio dei Trovatelli confluirà nell’Ospedale di S. Chiara alla fine de XVII secolo, con la riforma sanitaria del Granduca Pietro Leopoldo di Toscana.
Nell’Ospizio è attestato l’utilizzo della “ruota”, un sistema costituito da un tamburo rotante di legno posto all’esterno dell’edificio davanti ad una finestra con una grata, sul quale veniva adagiato il bambino; una volta fatta girare era possibile recuperare il neonato all’interno della struttura. La grata esterna aveva lo scopo di limitare il numero dei bambini da accogliere, consentendo il passaggio soltanto ai neonati. La rimozione della ruota e l’attuale collocazione risalgono al 1921.
La facciata attualmente visibile, il cui portone principale è decorato con un bambino in fasce, è il rifacimento rinascimentale dell’originaria facciata medievale.

Testi a cura della Società storica Pisana - (F. Anichini)
Ultimo aggiornamento 18/06/2013
Indirizzo: Via Santa Maria, 108, 56126 Pisa
Itinerari collegati: Piazza dei Miracoli
Bibliografia:

L. Trebbi, La «ruota» di via S. Maria a Pisa (1808-1814). Storie di infanzia abbandonata, ETS, Pisa 1997.

E. Rossi, L’Ospedale dei trovatelli e la Chiesa di S. Giorgio ai Tedeschi, Tipografia Comunale, Pisa s.d.

NELLO STESSO ITINERARIO PIAZZA DEI MIRACOLI

Statua di Ulisse Dini - Via Ulisse Dini (G. Gattiglia) Statua di Ulisse Dini - Via Ulisse Dini (G. Gattiglia)
La strada è intitolata al matematico e senatore pisano (1845-1918), cui è dedicata la ...
leggi tutto
Statua - Piazza dei Cavalieri (D. Tarantino) Statua - Piazza dei Cavalieri (D. Tarantino)
La piazza è frutto di un’opera urbanistica voluta da Cosimo I nel 1558 ed affidata a ...
leggi tutto
Facciata e ingresso del Museo - Orto Botanico (D. Tarantino) Facciata e ingresso del Museo - Orto Botanico (D. Tarantino)
Realizzato tra il 1543 e il 1544 da Cosimo I de’ Medici e su iniziativa del botanico ...
leggi tutto
Facciata - Chiesa di San Giorgio dei Tedeschi (D. Tarantino) Facciata - Chiesa di San Giorgio dei Tedeschi (D. Tarantino)
La denominazione della chiesa rimanda alla battaglia di Montecatini (1315), durante ...
leggi tutto
Battistero di San Giovanni  (Antonio Alberti) Battistero di San Giovanni  (Antonio Alberti)
La fondazione del battistero si data al 1152, ma la sua costruzione ha avuto una ...
leggi tutto
Edificio - Campo Santo Monumentale (A. Alberti) Edificio - Campo Santo Monumentale (A. Alberti)
Il cimitero della Cattedrale fu iniziato nel 1277, per opera di Giovanni di Simone, ...
leggi tutto
Facciata - Cattedrale di Santa Maria (A. Alberti) Facciata - Cattedrale di Santa Maria (A. Alberti)
La prima attestazione della cattedrale risale al 748, anche se la prima attestazione ...
leggi tutto
La torre pendente (A. Alberti) La torre pendente (A. Alberti)
Il 9 agosto 1173 iniziarono i lavori di fondazione della torre campanaria della ...
leggi tutto
Walking in the City

Ospizio dei Trovatelli

Bambino in fasce sopra il portale - Ospizio dei Trovatelli (F. Anichini)

La costruzione dell’Ospizio dei Trovatelli viene fatta risalire al 1315, dopo la battaglia di Montecatini. L’edificio, annesso alla chiesa di S. Giorgio dei Tedeschi, si chiamava in origine Ospedale della Pace e del Principe, doveva avere circa venti posti letto e aveva la generica funzione di ospizio per malati. Agli inizi del XIV secolo l’ospedale diventa ricovero per bambini abbandonati, nel tentativo di porre rimedio all’antica e diffusa usanza dell’esposizione dei neonati, e viene intitolato al beato Domenico Vernagalli, fondatore nel XIII secolo del primo istituto per orfani gettatelli di Pisa (l’istituto si trovava allora annesso alla chiesa di S. Michele in Borgo). La trasformazione della funzione e del nome dell’edificio sono testimoniati dalla bolla di Papa Martino V del 1419 e da un manoscritto del XVII secolo di autore anonimo. L’Ospizio dei Trovatelli confluirà nell’Ospedale di S. Chiara alla fine de XVII secolo, con la riforma sanitaria del Granduca Pietro Leopoldo di Toscana.
Nell’Ospizio è attestato l’utilizzo della “ruota”, un sistema costituito da un tamburo rotante di legno posto all’esterno dell’edificio davanti ad una finestra con una grata, sul quale veniva adagiato il bambino; una volta fatta girare era possibile recuperare il neonato all’interno della struttura. La grata esterna aveva lo scopo di limitare il numero dei bambini da accogliere, consentendo il passaggio soltanto ai neonati. La rimozione della ruota e l’attuale collocazione risalgono al 1921.
La facciata attualmente visibile, il cui portone principale è decorato con un bambino in fasce, è il rifacimento rinascimentale dell’originaria facciata medievale.

Indirizzo:
Bibliografia:

L. Trebbi, La «ruota» di via S. Maria a Pisa (1808-1814). Storie di infanzia abbandonata, ETS, Pisa 1997.

E. Rossi, L’Ospedale dei trovatelli e la Chiesa di S. Giorgio ai Tedeschi, Tipografia Comunale, Pisa s.d.

mappa

INFORMAZIONI UTILI

TipologiaTipologia
EDIFICI STORICI
CondividiCondividi:
Google

Dove mangiare

RISTORANTE L'EUROPEO16m

177, Via Santa Maria - Pisa
Tel.: 050 560531

ANTICA TRATTORIA ANTONIETTA26m

Via Santa Maria, 179 - Pisa
Tel.: 050 561810

VALENZA GIOVANNA64m

Via Galli Tassi Angelo, 6 - Pisa
Tel.: 050 560660

VISUALIZZA TUTTI


Dove dormire

WINDOW TO THE TOWER30m

Via Santa Maria, 165 - Pisa
Tel.: 333 4643062
E-mail: windowtothetower@gmail.com
Sito: www.windowtothetower.com

RELAIS I MIRACOLI40m

Via Santa Maria, 187 - Pisa
Tel.: 050 560572
E-mail: info@relaisimiracoli.it
Sito: www.relaisimiracoli.it

LOCANDA DEL TURISTA77m

Piazza Arcivescovado, angolo Via Corta - Pisa
Tel.: 050 560932
E-mail: info@ilturista.net

VISUALIZZA TUTTI


PROSSIMI EVENTI

Bosch, Brueghel, Arcimboldo agli Arsenali repubblicani

DAL 17 NOV 2018 AL 26 MAG 2019
Pisa, Arsenali repubblicani

UNA ZOOGRAFIA PER PINOCCHIO DISEGNI DI FILIPPO SASSÒLI 2009-2019

DAL 26 MAR AL 20 MAG 2019
Pisa, Museo della Grafica

EXPLORE SULLA LUNA E OLTRE

DAL 29 MAR AL 21 LUG 2019
Pisa, Palazzo Blu

mostra su Alfred Hitchcock al museo della Grafica

DAL 09 APR AL 01 SET 2019
Pisa, Museo della Grafica